Caricamento...

Richiesta di iscrizione all'albo scrutatori di seggio elettorale

Richiesta di iscrizione all'albo scrutatori di seggio elettorale (articolo 9 della legge 30/04/1999 nr. 120)

Accedi al servizio
immagine

A chi è rivolto

Per potersi iscrivere all'albo, gli elettori devono:
  • essere cittadini italiani
  • essere iscritti nelle liste elettorali del Comune
  • avere assolto agli obblighi scolastici.

Descrizione

L'albo degli scrutatori è l'elenco di tutte le persone idonee e interessate a ricoprire questa funzione all'interno dei seggi elettorali. È istituito in ogni Comune ed è aggiornato annualmente.

Lo scrutatore di seggio ha il compito di:
  • assistere il presidente di seggio
  • apporre la propria firma sulle schede elettorali della sezione, prima dell'apertura della votazione
  • identificare ogni elettore che si reca a votare presso la sezione elettorale
  • compilare il registro degli elettori con il numero del documento d'identità e il numero della tessera elettorale del votante
  • vidimare la tessera elettorale
  • certificare che l'elettore abbia votato
  • redigere le tabelle di scrutinio durante le operazioni di spoglio dei voti.

Costi

La domanda di iscrizione all'albo:
  • è volontaria
  • è gratuita

Accedi al servizio

Puoi presentare la richiesta in formato digitale compilando il modello direttamente online.

Vincoli

La domanda di iscrizione all'albo:
  • deve essere presentata tra il 1° gennaio e il 30 novembre di ogni anno con validità dall'anno successivo;
  • dura per sempre: una volta inclusi si rimane iscritti sino alla perdita dei requisiti o su richiesta motivata dello scrutatore stesso.

Art. 38 Decreto del presidente della repubblica 30 marzo 1957, n. 361
Art. 23 Decreto del presidente della repubblica 16 maggio 1960, n. 570

Sono esclusi dalle funzioni di presidente di Ufficio elettorale di sezione, di scrutatore e di segretario:
  1. coloro che, alla data delle elezioni, abbiano superato il settantesimo anno di eta';
  2. i dipendenti dei Ministeri dell'interno, delle poste e telecomunicazioni e dei trasporti;
  3. gli appartenenti a Forze armate in servizio;
  4. i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti;
  5. i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;
  6. i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.


    Condizioni di servizio

    Il servizio è erogato nei tempi procedimentali previsti dalla normativa, se non specificato diversamente a tutte le richieste è data risposta entro 30 giorni.

    Pagina aggiornata il 06/09/2022

    Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

    Valutazione su 5
    Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2
    Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
    Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
    Inserire al massimo 200 caratteri

    Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

    Spiacenti, non è stato possibile inviare la tua valutazione!